R.B.I. su Facebook R.B.I. su Google plus R.B.I. su Twitter    Scarila l'AppAscolta la diretta

SPETTACOLO

La stilista Myriam Gentile conquista il titolo Moda Città della Cascata 2019.
Isola del Liri . 04/08/2019 È Myriam Gentile a conquistare il titolo “Moda Città della Cascata 2019”. La stilista campana ha conquistato pubblico e critica con le sue realizzazioni. L’evento si è tenuto presso la galleria “Eustachio Pisani” di Isola del Liri, con lo scenario suggestivo dell’unica cascata naturale nel cuore di un centro storico, si è candidato come evento moda più chic e importante del centro Italia. In gara 12 stilisti provenienti da tutta la penisola, che hanno espresso tutta la loro creatività in massima libertà senza alcun tema fisso, raccogliendo gli applausi di tutto il pubblico. Stilisti in gara : Bourus Elena Adriana, Andrea De Ciantis, Nichi Falco, Alberto Mastrolonardo, Jessica Pin, Gioia Radini, Francesco Venditti, Mary Zaccaro, Rita DEll’Aversano, Myriam Gentile, Lidia Leanca, Maria Matarese. Modelle che hanno sfilato in passerella : Alessia Di Domenico, Jessica Conti, Marianna Dolciame, Asia Ars, Diana Trandafir, Lucrezia Gentile, Nadia Fadir e la modella parigina Aissa, venuta da Parigi. La serata è stata condotta da Antonio Gentile, affiancato dalla bellissima Patricia Carlini.Ospite d’onore il noto artista Solange, che con la sua simpatia ha intrattenuto il pubblico con le sue performance, è stato gradito anche l'intervento canoro del cantautore romano Andrea Santelli, che ha saputo incantare gli ospiti presenti con alcuni suoi ultimi successi. La commissione è stata presieduta da Francesco Coticelli, stilista e patron del brand “Aghe Mare”, coadiuvato dal fotografo di moda Pietro Cortese, dall’Art Director Alessandro Pannone e dalla Make up Artist Emanuela Quattrociocchi. Fotografo ufficiale dell’evento è stato Angelo Urbano, che ha immortalato con immagini suggestive la serata, che a breve potrete vedere sulla pagina ufficiale Moda Città della Cascata di Facebook. Oltre al vincitore Myriam Gentile, sono stati premiati Francesco Venditti con il “Premio Stile”, Rita Dell’Aversano con il “Premio Sartorialità” e Alberto Mastrolonardo con il “Premio Innovazione”. Anche quest’anno, lo scopo del contest del patron Antonio Gentile non è solo quello di valorizzare e promuovere i talenti della moda dando loro una possibilità di confronto, formazione, crescita professionale e visibilità, ma soprattutto valorizzare il Made in Italy, non a caso la Regione Lazio ha rilasciato il patrocinio evento, ma la cosa più importante è quella che sta valutando di poter intervenire le prossime Edizioni per apportare un valore aggiunto alla città di Isola del Liri (Fr) che tra non molto diventerà patrimonio dell’Unesco, ma anche la città dell’Alta Moda. Unica nota dolente è stato lo scorretto e furtivo comportamento della stilista Toscana che ha pensato di beffare l’organizzazione , scappando via senza pagare l’hotel, le modelle , i fotografi e l’intera organizzazione senza versare un solo euro, l’ unica a beneficiarne è stata la Polizia Municipale perché ha multato la 500L celestina della truffaldina che era parcheggiata in divieto di sosta, multa pagata …..il resto no. Passata la festa , gabbato il Santo, un consiglio è dovuto però alla truffastilista : stia in campana perché prima o poi sarà bloccata e smascherata da qualcuno più furbo di lei. di Antonio Gentile